menu
Come arricchire un terreno sabbioso!

Non tutti i terreni sono uguali! Si possono distinguere per la proprietà fisica che identifica la sua composizione, ovvero la tessitura. Questo termine indica anche la percentuale di particelle solide di cui è formato, suddivise in tre classi granulometriche. Queste tre classi sono: argilla, limo e sabbia, con uno spessore rispettivamente minore di 2 micron, fra i 2 micron e i 20 micron e superiore ai 20 micron e inferiore ai 2 mm.

 

Una terra sabbiosa è facile da lavorare, è leggera, si asciuga facilmente e non necessita di vanga. Questo perchè ha una tessitura del 70%-80% di grandi dimensioni. Ti basterà prendere in mano un pugno di terriccio per riconoscerlo: riuscirai a distinguere i piccoli granuli, inoltre innaffiandolo noterai che il terreno non assorbirà l’acqua, ma che questa colerà facilmente. 

 

Un terreno sabbioso, opposto ad uno argilloso, non è sempre il preferito, perchè è carente di sostanze nutritive e quindi poco fertile. Richiede maggiore irrigazione poiché l’acqua cola facilmente verso il basso, inoltre i granuli possono levarsi in aria con facilità, sporcare vetrate e creare fastidio. Tuttavia, bisogna anche riconoscerne i pregi: si tratta del terreno migliore per la coltura di ortaggi, come aglio, melanzana, peperone, cipolla e molti altri. Hai  mai pensato di rendere il tuo orto più sabbioso?


Ma quindi, come puoi arricchirlo? Nel caso di un orto ti basterà aggiungere compost o letame e vangare il terreno, così da permettere alle particelle sabbiose di mescolarsi a quelle del terriccio fertilizzante: ciò renderà il tutto più compatto e nutriente. Nel caso di aree estese, come per esempio un giardino, ti occorrerà materiale organico e argilla! Comincia da quest’ultima, ti permetterà di rendere il terreno più solido e di migliorare la sua ritenuta idrica. In aggiunta all’argilla aggiungi delle sostanze organiche come letame, humus e residui colturali: alimenteranno il terriccio con sostanze minerali preziose e correggeranno ulteriormente il materiale organico.

 

Come arricchire un terreno sabbioso!
Come arricchire un terreno sabbioso!

Per completare il tuo lavoro, é probabile che nel suolo sabbioso siano presenti molti sassi, chiamati scheletro del terreno. Togli almeno quelli superficiali, li potrai usare come bordi naturali per le aiuole. Ricordati di continuare ad alimentare annualmente la terra con elementi organici. 

 

Iscriviti alle nostre newsletter

Scegli la nostra newsletter per essere sempre al corrente delle ultime promozioni e novità del nostro Gruppo.
Nella newsletter troverai utili informazioni sui nuovi servizi, prodotti, promozioni e anticipazioni.
Per iscriverti alla newsletter, compila i seguenti dati:

* i campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori

I dati raccolti verranno trattati in conformità all'art. 13 D. LGS. 196/2003 sulla tutela della privacy e del GDPR 679/16.

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 D. LGS. 196/2003 e del GDPR 679/16
Gentile Cliente/Fornitore,
ai sensi dell'art. 13 d. lgs. 196/2003 (di seguito T.U.) in relazione ai dati personali, anche acquisiti presso terzi, di cui Eurobrico S.p.A entrerà in possesso, La informiamo di quanto segue:

1) FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DI DATI
Il trattamento è finalizzato unicamente alla corretta e completa esecuzione del rapporto contrattuale, precontrattuale o commerciale in essere e per segnalarVi eventuali future attività promozionali.

2) MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI
Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all'art. 4 comma 1 lett. a) T.U.: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distribuzione dei dati.
Le operazioni possono essere svolte con o senza l'ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati.
Il trattamento è svolto dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento che operano sotto la diretta autorità del titolare attenendosi alle istruzioni impartite ex art. 30 D. LGS. 196/2003.

3) CONFERIMENTO DEI DATI
Il conferimento di dati personali comuni è strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività di cui al punto 1.

4) RIFIUTO DI CONFERIMENTO DEI DATI
L'eventuale rifiuto da parte dell'interessato di conferire dati personali nel caso di cui al punto 3 comporta l'impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto1.

5) COMUNICAZIONE DEI DATI
I dati personali possono venire a conoscenza degli incaricati del trattamento e possono essere comunicati esternamente all'azienda per le sole finalità di cui al punto 1 in particolare a:

- Agenti per il conferimento del mandato di agenzia.
- Società o Professionisti per la verifica del rischio commerciale.

6) DIFFUSIONE DEI DATI

7) I dati personali non sono soggetti a diffusione.

8) TRASFERIMENTO DEI DATI ALL'ESTERO
I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell'Unione Europea e verso Paesi terzi rispetto all'Unione Europea nell'ambito delle finalità di cui al punto 1.

9) DIRITTI DELL'INTERESSATO
L'art. 7 T.U. conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intellegibile; l'interessato ha diritto di avere conoscenza dell'origine dei dati, della finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l'interessato ha inoltre diritto di ottenere l'aggiornamento, la rettificazione e l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; l'interessato ha il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati.

10) TITOLARE DEL TRATTAMENTO
titolare del trattamento ? Eurobrico S.p.A, Via della Stazione n. 100 - 38059 Castel Ivano (TN) - Italy


DIRITTI DELL'INTERESSATO
Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1) L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2) L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3) L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4) L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Autorizzazione al trattamento dei dati: *

Accetto l'invio di comunicazioni commerciali:

Scrivi il testo dell'immagine: Loading refresh testo immagine